Diploma in età adulta: tutto quello che devi sapere

I motivi per cui si abbandona la scuola sono molteplici, ed è una condizione che riguarda moltissime persone in tutta la nazione. Tuttavia, non è mai tardi per rimettersi in gioco. Le opportunità per conseguire il diploma da adulti sono aumentate nel corso degli anni. Sempre più istituti inseriscono corsi serali all’interno dei loro percorsi, e grazie a internet è ormai possibile prendere il diploma anche a distanza. L’importante è avere le idee chiare e capire le proprie necessità. Vediamo in dettaglio quello che bisogna sapere prima di intraprendere questo percorso.

 

Perché conseguirlo

Le ragioni per rimettersi a studiare sono soggettive, tuttavia è innegabile che il diploma apra molte strade: economiche, lavorative, psicologiche. Mettersi in gioco e prendere una decisione così impegnativa fa sentire fiduciosi, crea un senso di responsabilità, di possibilità e di soddisfazione. Questo non può che migliorare il benessere individuale e aumentare la capacità di fronteggiare lo stress. Lavorare per migliorare se stessi è sempre la scelta giusta.

A livello lavorativo ed economico vale lo stesso discorso: conseguendo il diploma nel settore di interesse, si aumentano le proprie competenze in quel campo, di conseguenza aumentano le opportunità lavorative e, parallelamente, anche il compenso ricevuto.

Veniamo ora al nocciolo del discorso: come fare per prendere il diploma in età adulta?

Innanzitutto, bisogna sapere che ci sono diverse soluzioni, e sicuramente tutti troveranno quella adatta alle proprie esigenze.

 

Quale indirizzo scegliere

La prima domanda da porsi è quale diploma si vuole conseguire, ossia quale percorso di studi intraprendere. L’offerta formativa per adulti copre tutti gli indirizzi di scuola superiore presenti in Italia, dai licei, agli istituti tecnici, a quelli professionali, dunque la scelta è molto vasta. Gli aspetti più importanti da valutare sono il tipo di lavoro che si vuole svolgere una volta ottenuto il diploma e, nondimeno, le proprie inclinazioni personali: studiare per anni materie ostiche o poco interessanti può incidere negativamente sul rendimento, annoiare, risultare poco stimolante e portare, nel peggiore dei casi, a un ulteriore abbandono del percorso.

 

Dove iscriversi

Un’altra scelta riguarda il tipo di istituto: ci si può rivolgere a un’istituzione pubblica, a un ente di formazione o a una scuola paritaria. La cosa più importante a cui fare attenzione è che l’ente scelto sia riconosciuto dal MIUR: il Ministero dell’Istruzione. Se l’ente non è riconosciuto, il diploma non avrà valore.

Una possibilità che molti istituti offrono è quella di accorpare più anni in uno, riuscendo così a conseguire il diploma in un tempo molto inferiore rispetto ai classici cinque anni. Se questa è una delle vostre esigenze, informatevi se l’istituto che avete preso in considerazione offre questa soluzione.

La maggior parte degli istituti propone corsi serali o diurni, per venire incontro alle esigenze dei lavoratori, e una nuova opportunità, che sta prendendo sempre più piede, è quella dei corsi online.

 

I corsi online

In Italia si è ancora un po’ scettici riguardo a questo tipo di percorso, ma sono sempre di più gli enti che offrono corsi di formazione, di approfondimento e di istruzione online. I vantaggi sono innumerevoli: la comodità di poter studiare direttamente da casa, risparmiando il tempo e i costi del trasporto; la possibilità di scegliere i momenti da dedicare allo studio; la quasi infinita varietà dei corsi proposti…senza contare che la qualità degli insegnamenti è molto alta, al pari delle altre istituzioni. Vale quindi sicuramente la pena considerare questa soluzione. Per info visita il sito diplomaperadulti.it

 

Quanto costa

Il costo varia molto in base all’istituto scelto: una scuola pubblica sarà sicuramente molto più economica di una privata, ma potrebbe non avere in programma il corso di studi che desiderate, o non consentire l’accorpamento di più anni in uno. Dunque, ancora una volta, è necessario valutare bene le proprie necessità, fare chiarezza e poi partire per questo nuovo e interessante viaggio!

diploma in età adulta