Noleggio auto le domande da porsi per scegliere bene: risponde PRIME RENT CAR

Il noleggio auto è un’ alternativa sempre più diffusa all’ acquisto della stessa, più o meno tutti ne conosciamo, almeno a grandi linee, il funzionamento a prescindere che sia un noleggio a breve termine, un noleggio a lungo termine, un car sharing o un noleggio mensile. Proprio perché conosciamo le varie formule siamo portati a sceglierne una rispetto ad un’altra, a volte però rischiamo di compiere la scelta sbagliata. Di seguito alcune domande da porsi prima di procedere alla scelta della vettura e della formula milgiore di noleggio.

1. Come scegliere l’auto perfetta?

La prima cosa da valutare al momento della scelta dell’ auto è sicuramente l’ utilizzo che se ne farà: si guida prevalentemente in città o si fanno lunghi spostamenti? Di quanto spazio necessitiamo? Quanti chilometri percorriamo? Se viaggiamo con molti bagagli, attrezzatura sportiva, animali… avremo sicuramente bisogno di spazio quindi la scelta ricadrà su una vettura con magari un bagagliaio ampio e spazioso. Se percorriamo molti chilometri dovremo porre un’ attenzione maggiore ai consumi e alla comodità di guida (magari una vettura con cambio automatico). Se invece non vogliamo rinunciare alle performance di guida saremo indirizzati verso un modello dalle alte prestazioni.

2. Il modello è garantito?

Una volta scelta la vettura perfetta un rischio da non correre sicuramente è quello di ritrovarsi alla guida di un’ altra auto che anche se similare in tutto e per tutto non è quella da noi richiesta. È importante quindi avere la sicurezza del modello garantito invece che della classe di auto. Ricordate che vetture molto diverse tra loro possono rientrare nella medesima classe.

3. Cosa comprende il noleggio?

Sia che si tratti di un noleggio a breve termine, o di un noleggio a lungo termine, o di un noleggio flessibile è essenziale avere ben chiaro cosa comprende il canone di noleggio per evitare brutte sorprese al momento del pagamento. Considerare i servizi aggiuntivi  una parte fondamentale nella scelta del noleggio.

4. Come valutare la formula di noleggio più adatta?

La maggiore discriminante in questo caso è sicuramente la durata. Per brevi tratti urbani opteremo per uno dei numerosi servizi di car sharing, per un breve viaggio o spostamenti di pochi giorni la scelta ricadrà su un noleggio a breve termine, per trasferimenti più o meno lunghi (diciamo di alcuni mesi o un anno) la scelta migliore sarà il noleggio mensile che si può modulare senza vincoli in base alle singole esigenze, se invece abbiamo necessità di una stessa vettura per periodi molto lunghi ci rivolgeremo verso il noleggio a lungo termine.

5. Come scegliere la società di noleggio?

Una volta risposto alle domande precedenti avremo decisamente ristretto la rosa delle società a cui possiamo rivolgerci. A questo punto non ci resterà che confrontare le offerte di ognuna, i pro e i contro di ogni contratto e formula per prendere la scelta migliore.

Non vi fate trarre in inganno da offerte troppo belle per essere vere perché spesso effettivamente non sono vere! Scegliere attentamente è importante per non incorre in brutte sorprese e magari dopo un’attenta valutazione potremmo scoprire che la nostra idea iniziale non rispecchiava effettivamente le nostre necessità. Ad esempio per i noleggi protratti nel tempo siamo tutti portati a rivolgerci quasi immediatamente verso il noleggio a lungo termine, la formula più conosciuta e diffusa, tralasciando tutte le innovazioni nel settore con tipologie di noleggio diverse che potrebbero venirci maggiormente incontro. Ad esempio una formula innovativa è il noleggio a medio termine una formula mensile portata aventi da Primerent che ben si adatta alle più svariate esigenze poiché personalizzabile in praticamente ogni dettaglio.

silver-mclaren