Crocoblade, la super lama dal taglio leggero per il legno

Per tutti i taglia legna esperti, ma anche per coloro che necessitano di tagliare poca legna a casa, Crocoblade assicura un taglio meno faticoso grazie all'impiego del processo Crocotop nella produzione lame a nastro per legno.

La sega a nastro Crocoblade

Crocoblade è l'unica lama per sega a nastro che assicura un taglio leggero e duraturo. Infatti, rispetto alle lame non trattate riesce a garantire una durata minima di circa il 50% prima di dover riaffilare i denti della lama. La formula segreta del trattamento Crocotop, infatti, riesce a far resistere la lama fino a tre affilature. Successivamente, la lama è come se diventasse come quelle non trattate di primissima scelta grazie alla componente del robusto acciaio svedese.

La storia di Crocoblade

Oltre che numerose informazioni riguardo il Crocoblade Plus per taglia legna professionisti (una lama dalle misure professionali che garantisce una resa ottimale per tagliare fino a mille quintali di legna), il sito www.crocoblade.com racconta anche l'accattivante storia di questo prodotto rivoluzionario. Dopo vari tentativi per migliorare e innovare la produzione di lame a nastro per legno, infatti, Crocoblade è nata quasi per caso. Giorgio, l'allora capo officina, per errore aveva impostato i margini di guida e i parametri stabiliti del trattamento. Ne uscì una lama apparentemente disastrosa e dai denti di color viola scuro a causa dei valori di temperatura troppo alti. La produzione venne regalata ai clienti migliori e, inaspettatamente per l'azienda, l'entusiasmo generato da questo regalo portò alla nascita di Crocoblade.

Bindella o sega a nastro, come funziona?

Per molti potrebbe essere un ripasso ma per coloro che si interfacciano con Crocoblade per le prime volte è necessario conoscere cos'è la bindella o sega a nastro. Essa, altro non è che il macchinario dove vengono montate le lame a nastro per tagliare la legna o altri materiali. La bindella si compone di un telaio che sorregge due volani (ruote che si accendono a motore e creano il movimento circolare della lama a nastro), di un motore e di un piano di appoggio che presenta una scanalatura dove passa la lama e altri accessori. La lama va accuratamente montata attorno ai volani (con i denti rivolti anteriormente) e posta in tensione prima di accendere la bindella. Quando il macchinario è in funzione, affinché non fuoriesca la lama dai volani, sia sotto che sopra la zona di taglio vanno inseriti dei guida lama. Va detto, inoltre, che il volano superiore non è in alcun modo collegato al motore mentre quello inferiore vi è collegato tramite pulegge e cinghie. In commercio esistono molti modelli di bindelle.

Tra le soluzioni ci sono quelle piccole e leggere (utilizzate per di più dagli hobbisti) fino ad arrivare a quelle pesanti e grandi per i professionisti. Queste consentono altezze di taglio che vanno fino ai sessanta centimetri, presentano un motore di circa 10 KW e offrono la possibilità di montare delle lame lunghe più di sei metri e larghe circa 40 mm. Sia per gli hobbisti che per i taglia legna professionisti Crocoblade consiglia sempre di investire in prodotti che assicurino un'altissima qualità. Ad essa, infatti, si correla una maggiore sicurezza testimoniata da apposite certificazioni CE (marchio della Comunità Europea). I modelli non certificati, quindi, hanno una maggiore probabilità di essere poco stabili e dal taglio poco preciso.