Diploma in un anno: quanto costa prenderlo?

Sempre di più sono i giovani che, a causa di innumerevoli necessità, decidono di diplomarsi dopo i 19 anni di età. Il conseguimento di questo obiettivo riteniamo sia importante a prescindere, sia per quanto riguarda un aspetto relativo alla soddisfazione personale, sia per quanto riguarda aspetti legati alle possibilità che il raggiungimento di tale traguardo può dare nel mondo del lavoro.

Per questo motivo è necessario non solo riprendere in mano questo percorso, se è stato interrotto e se ne sente ora la necessità, ma terminarlo nel più breve tempo possibile.

Diplomarsi in un anno è possibile?

Prima di capire il costo di un percorso di questo tipo, è necessario prendere in considerazione alcuni aspetti preliminari che andranno sicuramente a incidere sul costo.

Diplomarsi in un anno è possibile, ma innanzitutto è necessario effettuare alcune valutazioni, come il grado di preparazione del candidato, il tipo di scuola scelta e i requisiti di accesso.

Un altro aspetto da tenere in considerazione, è se si desidera seguire un percorso in presenza o unicamente online. A partire da questa scelta infatti, dipenderà gran parte del discorso relativo ai costi.

Ma quali sono i vantaggi di scegliere una scuola privata, che sia in presenza oppure online? In primo luogo la comodità e l’adattabilità dello studio alle proprie esigenze personali e lavorative, senza dimenticare poi l’ottimizzazione dei tempi, elemento importantissimo quando si vuole prendere il diploma in un anno.

In secondo luogo, la presenza di un tutor dedicato nel caso ci siano problemi durante il proprio percorso, e del materiale di studio da fornire agli studenti, così da aiutare e velocizzare il loro percorso.

Quanto elencato logicamente incide sui costi, che andremo ora a vedere più nel dettaglio.

Quanto costa prendere il diploma in un anno?

Per quanto riguarda le scuole in presenza, queste permettono generalmente di seguire le lezioni o di pomeriggio o di sera, così da aiutare chi ha impegni lavorativi o personali particolari.

Il costo in questo caso varia in base al tipo di indirizzo che si andrà a scegliere tra scuole professionali, istituti tecnici e licei. Generalmente questo comprende una tassa di iscrizione e una retta da pagare in più scaglioni, a seconda della scuola che si sta frequentando.

Per quanto riguarda i costi, per una scuola privata ci si aggira tra i 3000-5000 euro, per arrivare in alcuni casi fino ai 15.000.

Nel caso in cui si decida invece di frequentare una scuola online, anche in questo caso i costi sono variabili e dipendono dal livello di preparazione dello studente e dal tipo di scuola scelta.

In questo caso i prezzi partono dai 1500 euro fino ad arrivare a un massimo di 10.000.

A questi prezzi appena elencati vanno aggiunti, per entrambe le tipologie di scuola, sia in presenza che online, alcuni prezzi fissi, come:

  • la tassa d’esame che va pagata nel momento in cui si presenta domanda per l’iscrizione alla maturità (12,09 euro);

  • la tassa di ritiro diploma, da pagare nel momento in cui si ritira il proprio titolo di studio (15,13 euro).

In conclusione, i prezzi sono variabili e dipendono da percorso a percorso, a seconda del livello di preparazione dello studente, della scuola che si andrà a scegliere e della modalità del percorso, ovvero in presenza o online.

È importante però tenere a mente i vantaggi che questi percorsi permettono, a differenza delle scuole tradizionali: non solo la possibilità di poter ottenere il diploma in un anno, ma di poter avere materiale dedicato, tutor individuale sempre al proprio fianco e lezioni da seguire in base alle proprie necessità personali e lavorative.

Per saperne di più, scopri maggiori informazioni su isucentrostudi.it

 

diploma