Zanzariere plissettate: scopri come pulirle al meglio

Le zanzariere plissettate costituiscono una valida protezione dagli insetti indesiderati, in particolare zanzare, mosche e coleotteri. Se hai deciso di far installare la tipologia a fisarmonica, hai scelto un prodotto versatile e semplice da utilizzare; rispetto alle zanzariere tradizionali, che prevedono la piegatura della rete, quelle plissettate si ripiegano su se stesse in fase di chiusura.

Periodicamente è consigliabile pulire la zanzariera e, se ti stai chiedendo come pulire la zanzariera plissettata, puoi leggere i consigli di SharkNet riportati in questa guida. È vero che la zanzariera si sporca perché, come gli strumenti di uso comune nelle abitazioni, è a contatto con il mondo esterno e, in particolare, nei mesi tra aprile e luglio, le sollecitazioni esterne sono maggiori.

Come pulire le zanzariere a fisarmonica: la guida

La principale problematica inerente la pulizia delle zanzariere plissettate riguarda la loro struttura, che prevede la piegatura della superficie della rete. Per questo motivo, lo sporco si deposita tra gli interstizi della fisarmonica: appena montate, le zanzariere sono nuove ma, a fine stagione, si presenta la questione di come lavare le zanzariere plissettate. Niente paura, perché questo tipo di zanzariera è particolarmente robusto, tanto che può essere sottoposto a piogge torrenziali senza rompersi e, quindi, vale la pena usare qualche accorgimento per mantenere le zanzariere a fisarmonica sempre in ordine e pulite. Fermo restando che è consigliabile installare zanzariere plissettate di elevata qualità, con una guida in alluminio resistente e una rete in fibra resistente, per pulire la struttura dovrai cominciare dalla guida. Dovrai effettuare questa operazione in modo costante, per evitare che la guida raggiunga un livello di sporcizia eccessivo e impedisca il regolare scorrimento della rete. Il metodo più efficace, per detergere le guide alla perfezione, è quello di utilizzare la bocchetta più stretta dell'aspirapolvere. Ad oggi, tutti i modelli di elettrodomestici, anche quelli più economici, dispongono di questo accessorio, che aspira con precisione i detriti e lo sporco che si sono depositati nei punti difficili da raggiungere. Per completare la pulizia della guida della zanzariera plissettata passa delicatamente le superfici con un panno morbido in microfibra, inumidito in una soluzione casalinga di acqua tiepida, ammoniaca e bicarbonato di sodio.

La pulizia della zanzariera a fisarmonica: la rete

Dopo aver pulito la guida, procedi al lavaggio della rete, facendo attenzione a non utilizzare mai solventi, grassi, olii e acidi: questi elementi danneggerebbero in modo irreparabile la struttura della rete. Per ottenere un risultato efficace, dovrai munirti di sapone neutro che emetta poca schiuma a contatto con l'acqua. Siccome la fibra di poliestere, il materiale di cui le zanzariere plissettate sono composte, è già di per sé resistente alle muffe e ai batteri ed è dotato di un basso potenziale assorbente nei confronti dell'acqua, fai attenzione a strizzare bene la spugna che utilizzerai per la pulizia. La spugna dovrà essere preferibilmente nuova e, in ogni caso, molto morbida, per evitare di danneggiare la superficie della zanzariera. Procedi con movimenti circolari e molto delicati, aiutandoti con l'altra mano per sorreggere la rete se devi insistere su alcuni punti, in cui è presente lo sporco ostinato. Se necessario, ripeti l'operazione più volte, utilizzando anche un panno morbido leggermente umido per ottenere un risultato più completo. Il momento migliore per procedere alla pulizia della zanzariera a fisarmonica è la mattina presto, quando non hai bisogno di chiudere la zanzariera e il sole, se presente, non è ancora molto forte. Cerca di evitare le giornate di pioggia, perché le zanzare sono sempre pronte a entrare in casa, anche nelle prime ore del mattino. Inoltre, la rete impiegherebbe più tempo del previsto ad asciugarsi mentre, in presenza del sole, sarà sufficiente una mezz'ora per vedere il termine dell'opera e le zanzariere plissettate come nuove.